A spasso per Genova con bambini, consigli per una gita di un giorno

Genova è la mia città, ma ci vado sempre troppo poco e per svariati motivi è decisamente raro poter portare i bambini in centro a passeggiare o visitar qualche mostra. Così domenica mattina, complice il bel tempo, abbiamo deciso di farci una scappata con la family.

Quale occasione migliore per visitare il nuovo Parko dei Dinosauri, il primo parco animatronico (che parolona!) della Liguria, situato nel verde della Valpocevera?E’ un parco tematico che conta ben 14 dinosauri meccanici a grandezza reale! Tra l’altro, all’interno del parco c’è un’area pic-nic che ci ha permesso di pranzare in tutto relax godendoci la vista sulla città, fra un Roaar e l’altro dei nostri amici dinosauri.

Il pomeriggio invece abbiamo deciso di trascorrerlo nel Porto Antico con un immancabile gelato per i bimbi e una passeggiata attraverso gli storici vicoli pieni di vita: il must per i miei figli è stato salire sul “Neptune”, il maestoso vascello costruito nel 1986 per il film Pirati di Roman Polanski e successivamente riutilizzato come ambientazione per la trasposizione televisiva della Jolly Roger del terribile Capitan Uncino – La vera storia di Peter Pan.

Bellissima giornata trascorsa troppo velocemente… ma con la promessa che la prossima gita verrà dedicata alla visita dell’Acquario e alla Città dei Bambini e dei Ragazzi, sempre nel Porto Antico di Genova …se non ci passiamo almeno una volta

all’anno noi non siamo contenti! 😉


…e se proprio sei a Genova con la tua famiglia per una breve gitarella, dai un’occhiata su UpMama (è un’app, non un sito) e scoprirai Genova sotto un altro punto di vista: una Genova a misura di famiglia, con ristoranti con giochi per bambini e perchè no, magari ti rimane il tempo per andare a uno dei tanti eventi indicati e sparsi per questa meravigliosa città 🙂 …parola di Simona (referente per UpMama – Genova)


user-gravatar
UpMama
1 Comment
  • Silvia
    Posted at 12:37, 9 maggio 2017

    ottimi spunti, alternativi al classico tour con Acquario di Genova, grazie Simona! 🙂

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website