Moda Kids: tendenze per bambini Spring/Summer 2017

I pomeriggi al parco, le gite fuoriporta, le lunghe passeggiate all’aria aperta, il sole, il mare e così per i più piccoli è cominciata la stagione più divertente e colorata non solo da vivere ma anche da vestire.

Tantissime le novità e le tendenze moda a cui far riferimento per rinfrescare il loro guardaroba e che faranno la felicità di mamme e bambini. Perché si sa, la moda per i più piccoli è gioia e buonumore (alzi la mano chi non ama comprare vestitini per il proprio bimbo). E così, con l’aiuto di Anna, la consulente UpMama per la zona di Milano e che lavora nella moda, andiamo a scoprire le tendenze per vestire i bambini in questa calda estate 2017!

Le parole chiave sono:

  1. Fantasie floreali e stampe etniche. I fiori dalle nuance delicate o più intense sono i veri protagonisti per i vestitini bon ton e gli abiti plissé. I deliziosi mini dress ,le bluse con le rouges ,le gonne a ruota delle bambine conferiscono un tocco di eleganza e raffinatezza nelle giornate più importanti.

Grande novità della Spring/Summer 2017 è il tema etnico. Lo si ritrova nel demin reinterpretato in chiave quasi hyppie: salopette, jeans abbinati a t-shirt dal sapore etnico e gilet con frange effetto daino. Ma anche pizzi e capi dai colori neutri e dai tessuti velati, caratterizzati da ricami traforati e texture geometriche. Sembra davvero di essere usciti da un festival musicale anni ‘60, in un mix di praticità e stile che piacerà tanto ai nostri figli ma anche ai genitori!

  1. Motivi tropicali. Esplode anche per i più piccoli la tropical mania. Le t-shirt per le bimbe dai colori sgargianti, così come le camicie a manica corta per i maschietti ripropongono pappagalli, pavoni e moltissimi uccelli tropicali. Irresistibili anche i pantaloni stampati e i vestiti per le fanciulle che in perfetto mood tropicale rimandano a paesaggi esotici dove sognare di trascorrere le vacanze insieme a mamma e papà.
  2. Le intramontabili righe. Ritorna l’amore per la riga bretone declinata in ogni sua forma e colore: bianca, rossa e blu. Pagliaccietti e salopette per i più piccini, ma anche pantaloni, maglioncini e camicie in cotone, perfetti per il mare ma deliziosi da indossare anche in città. Per non dimenticare i costumi dai soggetti marini!.. Insomma un vero e proprio must della stagione estiva per grandi e piccini perché si sa… “vestire alla marinara” piace un po’ a tutti!
  3. Colore colore colore. Tra i colori jolly da indossare in città come in vacanza c’è sicuramente il giallo. Lo ritroviamo nelle t-shirt per i maschietti ma anche nei vestiti glamour per le bambine.
  4. En pendant con mamma e papà. L’abbigliamento per bambini primavera/estate 2017 si ispira a quello dei grandi. I capi vengono pensati in versione mini, così da poter riprodurre un outfit identico a quello dei genitori. Tra i must il trench color sabbia e le giacche di jeans con applicazioni. Ma anche il parka comodo, confortevole, ideale per giocare in spiaggia al tramonto o per la passeggiata dopo cena. Per i maschietti vi è un ritorno del gilet tinta unita o bi-color perfetto ed elegantissimo sopra una camicia per le occasioni più importanti; o su una t-shirt bianca per le situazioni più casual.

Insomma, le proposte firmate dalle grandi maison e dai migliori brand low cost sono numerose e quelli che vi ho dato sono solo piccoli spunti che si possono personalizzare! E voi mamme avete individuato lo stile che vi piace per vestire i vostri cuccioli? 

Anna Convertini – UpMama Milano

user-gravatar
UpMama
No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website